La sicurezza è il frutto della prevenzione

La sicurezza deve essere pianificata all’origine, mettendo in atto tutte le attività preventive necessarie a garantirla, investendo tempo e risorse:
  • valutazione idoneità sito agricolo per potenziali rischi ambientali
  • progettazione di strutture, impianti e attrezzature
  • formazione del personale
  • gestione del sito di coltivazione
  • abbigliamento del personale
  • cernita già in fase di raccolta
  • cernita sulla linea di confezionamento
  • selezionatrice ottica sulla materia prima
  • metal detector
  • monitoraggio fitofarmaci
  • analisi microbiologiche
  • analisi acqua e terreno
  • uso di solo materiale idoneo per contatto alimentare
  • controlli continui di qualità su materia prima e prodotto finito
  • produzione integrata
  • produzione biologica
sicurezza e salubrità
 

L’agricoltura di qualità è solo quella sostenibile

Sensibilità ecologicaL’impatto sull’ambiente non è una delle tante componenti che influenzano una decisione, ma la prima valutazione che sottende ogni scelta aziendale.
La salubrità dell’ambiente in cui operiamo ha ricadute dirette sulla qualità di quello che produciamo.
Pretendiamo la nostra stessa sensibilità ecologica dai nostri fornitori, anteponendo nella loro selezione, al prezzo e ad altri fattori, il basso impatto ambientale dei loro prodotti e delle loro attività produttive.
Da diversi anni siamo già impegnati nella riduzione annuale degli input energetici, e nell’aumento delle risorse rinnovabili. Sonzogni Group dispone di un impianto fotovoltaico in grado di produrre il 50% del proprio fabbisogno totale di energia.

Gli standard qualitativi più elevati

I protocolli interni, ai quali ci atteniamo scrupolosamente, ci permettono di raggiungere standard qualitativi tra i più restrittivi nel settore.
Oltre ai nostri protocolli, applichiamo anche i capitolati che i nostri clienti ci richiedono in merito a rispetto dell’ambiente, utilizzo di fitofarmaci, lotta integrata, impegnandoci a fornire prodotti che rispettino le caratteristiche desiderate in termini di gusto, forma, colore, quantità e salubrità. La nostra produzione soddisfa gli standard di certificazione qui di seguito elencati, ai quali fanno riferimento le principali catene distributive mondiali.

EU flag bio IFS-BRC Food Global G.A.P. Grasp Linking environment and farmimg

5 colori del benessere small IL PRIMO MARCHIO COLLETTIVO CHE CERTIFICA LA QUALITÀ DELL'ORTOFRUTTA ITALIANA
Quello de I 5 COLORI DEL BENESSERE è un marchio collettivo che ha come obiettivo primario quello di garantire al consumatore la qualità, la provenienza e la rintracciabilità della frutta e della verdura italiana, secondo i requisiti richiesti dal regolamento e dal disciplinare d’uso, favorendo il consumo responsabile dell’ortofrutta.